Grazie Algeri

 In news e eventi

 

Grazie!

Potrà una semplice parola manifestare le profonde emozioni ancora vive  nel mio cuore? Non so!

Io credo, almeno é ciò che mi auguro,  che  potendolo fare oggi con queste poche righe, io possa  in qualche modo riuscire  a farlo in un modo forse più concreto, uno  “scripta manent” come dicevano i latini.

Prima di tutto  un forte  ringraziamento lo esprimo al Sig. Console Generale di Algeria a Milano Abdelkrim TOUAHRIA per il suo enorme impegno e soprattutto  per  l’amore che è riuscito a trasmetterci  verso il suo Paese, riuscendo in tal modo  e pienamente a coinvolgerci in questo stupendo progetto.

Al Console aggiunto M.AMARA SOUFIANE per la fruttuosa collaborazione alla riuscita della manifestazione.

 

Ringrazio la Wilaya  di Algeri  per la preziosa collaborazione alla realizzazione di questo primo  evento “Neapolitan Pizza&Food Festival”.

Ringrazio  l’Office des parcs des sports et des loisirs d’Alger (OPLA) che con grande sforzo ha assorbito tutte le nostre richieste e  soprattutto quelle di ogni singolo partecipante oltre naturalmente  a tutta l’organizzazione.

Ringrazio soprattutto a Sergio Miccù, Presidente dell’Associazione Pizzaiuoli Napoletani per la competenza che ha permesso il  pieno successo della manifestazione.

Un ringraziamento particolare lo dedico al  il mio staff che con scrupolosa attenzione ha seguito, coordinato, preparato  tutte le varie fasi e i vari operatori, ha insegnato, lavorato, costruito rapporti e instaurato meravigliose amicizie.

Consentitemi un enorme “GRAZIE!” al carissimo amico e socio Natale Fortino  che con la sua tenacia e perseveranza ha aderito pienamente a questo impegnativo progetto curandone tutta la parte burocratica sopportando la fatica e lo stress in modo esemplare donandoci  sempre un sorriso dietro ogni  nostra nuova richiesta.

Cosa mi resta?

Resta un mio augurio e una speranza. Il mio augurio è quello  che oggi si sia solo concluso  il primo di una lunga serie di eventi. La mia speranza è quella che  la nostra Azienda e  la città di Napoli possano continuare a credere, operare, investire  in nuove prossime importanti  esperienze di scambi interculturali da vivere  e costruire  nella bellissima  città Algeri.

 

Rosario Izzo

Recent Posts